Olio di CBD, 3 modi per assumerlo

Hai deciso di affidarti all’ Olio di CBD per motivi terapeutici?

Ci sono molti modi di consumare l’ Olio di CBD, detto anche Cannabidiolo, ed è dimostrato con porta molti benefici salutari come antiossidante nutrizionale, supplemento antinfiammatorio e neuro protettore agendo solamente sui recettori infiammati, ecco spiegato il motivo per il quale il CBD non “procura sballo”.

DI seguito ecco a voi 3 modi di consumare Olio di CBD:

Alimentare:

L’olio di CBD puè essere consumato tramite gli alimenti preparando piatti a base di Olio ad alto contenuto di CBD. Tuttavia il CBD deve essere attivato prima di essere consumato altrimenti potrebbe non portare gli effetti terapeutici desiderati.

Consulatando una tabella specifica potrai trovare il tipo di cannabinoide adatto alle tue esigenze. È dimostrato che il CBD, olio non attivo provoca effetti benefici, se i vostri sintomi rientrano in tale potete consumare Olio di CBD non attivo. Per attivare l’olio di CBD dovremmo eseguire la decarbossilazione.

Ecco un guida per separare i cannabinoidi e attivarli negli alimenti.

Avrete bisogno di:

1 grammo di Olio ad alto contenuto di CBD

1/3 di tazza di Olio di cocco

2 tazze di acqua

Con la fiamma a fuoco lento mettiamo tutti i nostri ingredienti in una casseruola. Manteniamo la temperatura bassa in modo il contenuto della casseruola non stia bollendo, continuando per 30m. Dopo di che  metteremo la casseruola in frigo a riposare (una notte è perfetta) in modo che l’olio si indurisca e salga sopra il livello dell’acqua. Separando l’olio dall’acqua otterremo 1/3 di tazza di olio di Cocco infuso con CBD.

È inoltre possibile aumentare o diminuire la quantità di olio di cocco abbinato all’olio di CBD. basterà regolasi in base alle quantità date in questa guida.

Fumato:

Possiamo consumare olio di CBD utilizzando un Bong con una superficie riscaldabile (Di seguito la Guida di Cannatris all’acquisto dei migliori Bong in rete).

Possiamo anche utilizzare Pipe ad acqua, Vape pen oppure possiamo utilizzare dei fiori di Cannabis impregnati di olio di CBD rollandoli o utilizzando un bong classico.

Tintura:

L’olio da alto contenuto di CBD può essere consumato per via orale con un contagocce trasormandolo in una tintura.

Avrete bisogno di:

1g di Olio di CBD

88ml di di Alcol (80% o più)

1 flacone con un tappo contagocce

1 barattolo di vetro

1 filtro da caffè

Mettiamo l’olio ad alto contenuto di CBD, assieme l’alcol, nel barattolo di vetro per poi scuotere vigorosamente. Mettiamo il barattolo nel freezer per un minimo di 5 giorni scuotendolo due volte al giorno per poi riporlo nuovamente nel freezer, fatto ciò filtreremo il contenuto del barattolo rimuovendo tutte le impurità versando il contenuto nel flacone con tappo contagocce.

Olio di CBD, 3 modi per assumerlo
Rate this post

Leave a Reply

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. MAggiorni informazioni sulla nostra informativa sulla privacy

Chiudi